ottobre, 2021

19ott17:00Quartetto Amethyst all'IFF

Altri dettagli

Dettagli Evento

Martedì 19 ottobre 2021, ore 17
Institut français Firenze, Palazzo Lenzi | Piazza Ognissanti 2
Ingresso libero. Necessario esibire la Certificazione verde Covid-19 – green pass (fatta eccezione per i minori 12 anni) e un documento di identità


Quartetto Amethyst
Ana Aline Valentim violino
Maria Khachieva viola
Iuliia Igoshkina violoncello
Lin Wang pianoforte


Gustav Mahler
 (1860 – 1911)
Quartettsatz in La min per pianoforte e archi
Nicht zu schnell. Entschlossen (Non troppo veloce. Deciso)

Robert Schumann (1810 – 1856)
Quartetto in Mi bem magg op 47 per pianoforte e archi
Sostenuto assai. Allegro
Scherzo. Molto vivace. Trio I et II
Andante cantabile
Finale – Vivace


Lin Wang, pianista nata nel 1998, studia in Italia dopo il diploma conseguito presso il Conservatorio Centrale Cinese. Come solista ha già dato numerosi concerti e ha preso parte a masterclass, festival e concorsi in Cina, Stati Uniti, Italia, Russia, Spagna. Ha vinto inoltre alcuni premi in concorsi internazionali quali il 6 ° Festival Internazionale dell’Arte della Gioventù Cina-Malesia, 1° Premio e il UF Pre-College Piano Solo Competition negli USA, 2 ° Premio. Attualmente è iscritta al Conservatorio di Musica Luigi Cherubini di Firenze dove studia pianoforte con Giampaolo Nuti e musica da camera con Daniela De Santis. È inoltre allieva dell’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” a Imola, dove studia con Stefano Fiuzzi.

Maria Khachieva, violista, nasce in Germania nel 1999. All’età di 5 anni inizia lo studio del violino con Anastassia Ossipova, vincendo, sin dalla tenera età,  numerosi concorsi Nazionali ed Internazionali. Ha frequentato l’accademia di “Stefano Strata” insieme a Chiara Morandi, con cui ha studiato negli anni e di cui ha partecipato a numerose Masterclass. All’età di 13 anni viene affiancata dal Maestro Fabrizio Merlini con cui decide di proseguire i suoi studi come violista dall’età di 17. Ha studiato con il Maestro Danilo Rossi, prima viola della Scala, di cui ancora oggi frequenta le masterclass. Al momento è studentessa del Conservatorio Cherubini insieme a Fabrizio Merlini.

Iuliia Igoshkina, violoncellista, ha iniziato ad imparare a suonare il violoncello all’età di 5 anni. La sua educazione musicale parte da una scuola di musica nella regione di Samara, poi passa dalla scuola comunale di musica a Mosca.  Partecipazioni sia a concorsi internazionali che a masterclass. Esibizioni in orchestre, quali la Moscow Chamber Orchestra, la Neue Munich Philarmonic, la International Regions Orchestra, Danish National Youth Ensemble DUEN, nonché al Teatro Mariinskij. Partecipazione ad un grande tour orchestrale in Italia. Attualmente studia nella classe del professore Fernando Scarselli. Ha avuto la fortuna di essere sul palco con Montserrat Caballe, Andrea Bocelli, Katya Richerelli, Boris Andrianov, Charles Aznavour, Yourii Bashmet, Daniel Geiss. Suona il violoncello del Maestro russo Denis Yarovoi.

Ana Aline Valentim, violinista, ha iniziato i suoi studi all’età di 13 anni presso la scuola di musica PEMSA della città di Aparecida do Norte (Brasile) ed ha successivamente continuato al Conservatorio di Arte e Musica con il Maestro Fêgo Camargo . All’età di 18 anni è stata ammessa al corso di laurea in violino presso l’Università di Barra Mansa, dove per i successivi 4 anni è stata sotto la guida dei violinisti Camilo da Rosa Simões, Nikolay Sapoundjiev e Fábio Peixoto. All’età di 24 anni ha continuato i suoi studi in Italia, presso la Scuola di Musica di Fiesole, frequentando il corso di perfezionamento di violino con i maestri Felice Cusano e Marco Fiorini e conseguendo il diploma finale nel 2020. A novembre di 2020 ha iiniziato il corso di Biennio violino nel conservatorio di musica Luigi Cherubini di Firenze. Ha partecipato a numerosi Festival musicali tra cui Deutsch Skandinavische Jugend-Philharmonie, Campos do Jordão International Music Festival, Sesc Pelotas festival, Femusc , ed ha frequentato master class internazionali con L’Ariana string quartet, Carmelo de Los Santos, Eliza Fukuda, Luiz Felipe Coelho, Lavard Skou Larsen, Emmanuele Baldini, Daniel Guedes, Simone Bernardini. Attualmente collabora con l’orchestra Accademia Cherubini, Orchestra da camera fiorentina, Ensemble San Felice di Firenze e l’orchestra giovanile Toscana. Dal 2013 al 2018 è stata membro della Barra Mansa Symphony Orchestra, nel ruolo di violino di fila e spalla dei secondi violini. Con questa orchestra si è esibita nei teatri più importanti del Brasile ed ha svolto tournée con i Ballet Bolshoi e Kirov, Scala di Milano, Philharmonie di Berlino ed ha collaborato con direttori quali Karabtchevisky, Roberto Minczuk, João Carlos Martins, Apo Hsu, Marin Alsop, Alastair Willis, Eiji Oie, Giancarlo Guerrero e numerosi altri.

Orario

(Martedì) 17:00

X