marzo, 2020

17mar17:00I martedì del Cherubini all'Istituto francese | Recital pianistico

I martedì del cherubini all'istituto francese matteo guasconi

Altri dettagli

Dettagli Evento

Concerto della rassegna del Conservatorio all’Institut français Firenze

Martedì 17 marzo, ore 17 – ANNULLATO A CAUSA DELL’EMERGENZA SANITARIA IN ATTO
Institut français, Palazzo Lenzi, piazza Ognissanti 2, Firenze
ingresso libero

Scarlatti
(1685 – 1757)
Sonata K. 94 in fa maggiore, Minuet 
Sonata K. 97 in sol minore, Allegro
Sonata K. 142 in fa diesis minore, Allegro

Schubert
(1797 – 1828)
Sonata in la minore, D. 784
Allegro giusto
Andante
Allegro vivace

Prokofiev
(1891 – 1953)
Sonata n° 3 in la minore, op. 28


Matteo Guasconi, nato a Siena nel 1996, inizia lo studio del pianoforte all’età di 8 anni.
Dal 2010 al 2015 studia con Alessio Tiezzi all’Istituto di Musica H. W. Henze di Montepulciano (SI), dove vince due borse di studio come Miglior Allievo (2011 e 2015) e una borsa di studio Straordinaria (2013).
Nel 2015 si è iscritto al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze dove, sotto la guida di Cecilia Giuntoli, nel febbraio 2019, ha conseguito il diploma di primo livello con il massimo dei voti e la lode.
Ha partecipato a vari concorsi pianistici ottenendo ottimi risultati. Nel 2018 partecipa al 17º Concorso Calcit di Arezzo vincendo il 1° premio di categoria e il 1° premio assoluto in ex-aequo di tutte le categorie.
In questi anni ha tenuto concerti come solista, in formazioni cameristiche e con l’orchestra in numerose manifestazioni musicali.
Si è esibito con varie orchestre tra le quali la Zurigo Youth Symphony Orchestra diretta dal M° Massimiliano Matesic, la “Arezzo Open Orchestra” e in Svizzera con la “Binningen Orchester”.
Ha tenuto concerti di musica da camera per le rassegne “Momenti Musicali” e “Sorsi di Musica” (2016) e “Il Cherubini all’Istituto Francese” (2019) e come solista per la rassegna “Note tra i Libri” (2018).
Nell’ambito del CANTIERE INTERNAZIONALE D’ARTE DI MONTEPULCIANO 2018 ha eseguito il Concerto in Do maggiore BWV 1061 di J. S. Bach per due pianoforti e orchestra.
Ha frequentato masterclass di pianoforte tenute da illustri docenti come Markus Bellheim, Pier Narciso Masi, Massimiliano Damerini, Gustavo Romero.
Attualmente, sempre sotto la guida di Cecilia Giuntoli, frequenta il Biennio specialistico.

Orario

(Martedì) 17:00

Location

Institut français Firenze

Piazza Ognissanti, 2

Organizzatore

Conservatorio Luigi Cherubiniinfo@consfi.it Piazza delle Belle Arti 2

X