Consigli di Corso

Il Consiglio di Corso (Cdc) è la struttura didattica che sovrintende alla organizzazione e funzionamento dei corsi di Diploma di I e II livello. È formato da tutti i professori appartenenti all’area didattica del corso; per esempio, il Consiglio di Corso di “ Fiati” è composto da tutti professori che abbiano una disciplina attivata nei corsi di Diploma degli strumenti a fiato (flauto, oboe, clarinetto,sassofono,corno, fagotto, tromba, trombone, bassotuba).

Il Cdc formula e approva: gli argomenti di studio delle singole discipline, i programmi di esame, la definizione delle prove di ammissione ai corsi; approva i piani di studio individuali; valuta e attribuisce i debiti e i crediti del singolo studente; indica le commissioni d’esame che successivamente vengono nominate dal Direttore.

Il Cdc è rappresentato da un docente “ Referente” al quale lo studente può rivolgersi per informazioni inerenti la didattica, consulenza sulla formulazione del piano di studio e altre indicazioni utili per la costruzione del profilo professionale.

Referenti di Corso

Corso Referente
Canto e Teatro musicale Gianni Fabbrini
Musica vocale da camera Leonardo De Lisi
Musica Jazz Riccardo Fassi
Musica elettronica Alfonso Belfiore
Strumenti a fiato - in via di revisione  
Organo Giovanni Clavorà Braulin
Pianoforte Giovanna Prestia
Fisarmonica Ivano Battiston
Percussioni Domenico Fontana
Arpa Patrizia Pinto
Chitarra Francesco Cuoghi
Contrabbasso Andrea Capanni
Viola Augusto Vismara
Violino Miriam Sadun
Violoncello Luca Provenzani
Musica antica David Bellugi
Composizione Roberto Becheri
Direzione d’orchestra Alessandro Pinzauti
Direzione di coro e composizione corale Concetta Anastasi
Strumentazione per orchestra di fiati Lauro Graziosi
Musica da Camera Tiziano Mealli
Accompagnatore e collaboratore al pianoforte - in via di revisione  
Didattica della musica Idamaria Tosto